L’aikidō è un’arte marziale giapponese praticata sia a mani nude sia con le armi bianche tradizionali, principalmente: Ken (spada), Jo (bastone) e Tanto (il pugnale). I praticanti sono chiamati aikidoka.

La disciplina dell’aikido fu sviluppata da Morihei Ueshiba a cominciare dagli anni trenta del ‘900.

aikido-010

La finalità dell’Aikido è quella di accrescere le proprie capacità psicomotorie e di riscoprire una nuova consapevolezza di sé.